Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA OTTAVIO BIANCHI

"Il Napoli gioca bene e può vincere il titolo"


'Il Napoli gioca bene e può vincere il titolo'
06/10/2011, 17:10

Nel giorno del suo compleanno, Ottavio Bianchi, ex tecnico tra le altre di Napoli, Inter e Roma, è intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva per parlare della sua carriera e del momento attuale delle sue ex squadre.
"Da giocatore ho vissuto molti momenti belli - ha esordito Bianchi - ma anche molto difficili legati ai periodi che ho trascorso in ospedale per i tanti infortuni che ho subito. E comunque fare il calciatore è sempre una gioia, non un lavoro. Da allenatore ho ottenuto grandi soddisfazioni dappertutto tranne che all´Inter. Ai nerazzurri sono capitato durante il passaggio tra Pellegrini e Moratti e mi sono trovato in un ambiente diverso nel quale non mi sentivo a mio agio".
Sulla stretta attualità Bianchi si è espresso così: "Sul Napoli le premesse c´erano tutte: quest´anno ha cominciato bene, sul piano del gioco è la migliore insieme all´Udinese. I partenopei possono puntare al titolo, ma non sono possibili paragoni con il mio Napoli che appartiene ad un’altra epoca. La Roma ha cambiato tutto: assetto societario, tecnico e parco giocatori. E´ chiaro che c´è bisogno di tempo per impostare il lavoro e c´è bisogno di equilibrio nei giudizi".
Un pensiero anche alla Nazionale: "L´Italia presa da Prandelli era reduce dalla peggiore prestazione di sempre. Il ct sta impostando un buon lavoro ma perché questo progetto si concretizzi ha bisogno di giocatori di talento: ora purtroppo non ce ne sono a sufficienza".
Fonte: Radio Sportiva

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©