Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LO SCRIVE IL CDS

"Il Napoli, giovane e audace, piace agli inglesi"


'Il Napoli, giovane e audace, piace agli inglesi'
16/03/2012, 10:03

C’è gloria per Ivanovic, l’uomo partita. C’è l’esaltazione della vecchia guardia, perché il Chelsea è andato avanti grazie ai suoi senatori. C’è spazio per celebrare anche Roberto Di Matteo, l’eroe per caso di una storica rimonta. Ma la stampa inglese riconosce l’onore delle armi al Napoli, per quello che fatto vedere all’andata, soprattutto, ma anche per lo spirito messo in campo a Stamford Bridge, un fortino che da queste parti considerano inespugnabile e i numeri, in effetti, lo confermano. Che il Napoli fosse la rivelazione di questa edizione della Champions League lo aveva ammesso già alla vigilia Di Matteo. Ora arrivano anche i riconoscimenti della stampa britannica. Come quello del Daily Telegraph che sentenzia: «Il Napoli è il nuovo Tottenham». Il paragone con gli Spurs – «la squadra più eccitante sulla ribalta europea della scorsa stagione» - regge per l’attitudine offensiva degli azzurri. Il Napoli non ha pensato a difendersi, sottolinea il Telegraph: «Brillante in attacco, ma ha concesso chance dopo chance».
A VISO APERTO - The Best , titola il Sun, e Incrediblues, definendo i ragazzi di Di Matteo «super eroi alla riscossa». Ma c’è spazio anche per riconoscere i meriti del Napoli, una squadra «che ha il gol nel sangue», capace di dimostrare subito «il modulo che l’ha spinto a sei vittorie consecutive. Il Napoli ha creato e sprecato tre buone occasioni e il Chelsea cercava disperatamente di non prendere gol» .
SUPER MATADOR - Il Guardian è ancora più esplicito nel lodare gli azzurri: «Era difficile non simpatizzare per il Napoli che ha giocato con grande coraggio e ambizione». E ancora, gli azzurri «con senso del collettivo e determinazione, hanno un attaccante, Edinson Cavani, che può preoccupare la più esperta delle difese». Chiusura che elogia il Napoli per esaltare i Blues: «Una squadra capace di giocare così bene e perdere 4-1 dimostra lo sforzo monumentale fatto dal Chelsea» .
NIENTE CATENACCIO - Blue Bloods, “sangue blu” titola il Daily Mail, che esalta la vecchia guardia e assegna a Di Matteo «la parte dell’eroe per caso». Ma elogia l’atteggiamento offensivo degli azzurri: «Qualunque squadra italiana al posto del Napoli sarebbe stata felice di stare in difesa e andare a caccia dell’assalto. L’allenatore del Napoli, Mazzarri, vede l’attacco come la miglior difesa, congratulazioni per questo». Il Times titola sul capitano dei Blues, «Terry saluta la grande fuga», giocando con un richiamo cinematografico. E del Napoli esalta la spinta arrembante sulle fasce di Maggio (fino all’infortunio…) e Zuniga e «il talento scintillante di Marek Hamsik, Ezequiel Lavezzi ed Edinson Cavani» .
TOP E FLOP - E i singoli? Agli inglesi i tre tenori (e non solo loro…) tutto sommato sono piaciuti, nonostante il risultato. Per il Daily Telegraph la prova di Hamsik vale un 8 in pagella proprio come la prestazione di Lampard, il modello al quale spesso lo slovacco viene accostato. Tra i top Inler, ovviamente, poi De Sanctis e Cannavaro: tutti otto. Promosso Lavezzi, sufficienza per Cavani. De Sanctis il migliore per il Sun, poi Lavezzi, Cavani e Hamsik. Lo slovacco e il Pocho i più in palla per il Daily Mail, insieme con Inler, il primo a segnare un gol a Stamford Bridge in questa edizione della Champions. Per il Times il migliore è Inler – 8 in pagella come Terry e Drogba – mentre Cavani è andato meglio di Hamsik e Lavezzi, tra i più attesi.
FONTE: CORRIERE DELLO SPORT

PdM

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©