Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA LEONARDI

"Il Napoli non mi ha mai chiesto Zaccardo"


'Il Napoli non mi ha mai chiesto Zaccardo'
28/06/2011, 13:06

A Radio Crc è intervenuto Pietro Leonardi, direttore sportivo del Parma:
“Col Napoli non si è mai parlato di Zaccardo. Per Zaccardo ogni giorno ne sento una diversa ma l’unica certezza è che il calciatore partirà in ritiro con il Parma. Poi, se su Zaccardo ci fosse un interesse reale da parte di qualche società, si analizzerà la richiesta. Ma ad oggi non c’è nulla. Giovinco è un punto di riferimento per il Parma. Valorizza tutto l’ambiente anche perché attraverso il Parma il calciatore è arrivato in Nazionale. Per noi è un calciatore fondamentale, Giovinco è un punto di forza per raggiungere gli obiettivi della prossima stagione. Dzemaili non l’abbiamo venduto per 7milioni, è costato di più. Non dirò quanto è stato valutato perché mancherei di rispetto alla società che l’ha acquistato. Conosco bene sia Dzemaili che Inler. Penso che sia una coppia di centrocampisti tra i migliori al mondo perché sono due calciatori che si integrano l’uno con l’altro. È una coppia importante, ritengo Inler un calciatore di primissima fascia e credo che Dzemaili presto arriverà ai suoi livelli. Santacroce è un calciatore con caratteristiche difensive diverse. Al Parma mancava un calciatore come lui, più predisposto all’anticipo. Lo abbiamo preso con la formula del prestito con diritto di riscatto. Blasi è un giocatore conosciutissimo, credo che bisognerà ridargli la giusta fiducia per rimetterlo ai livelli di prima. Penso che possa ricoprire bene quel ruolo che è stato svuotato dalla cessione di Dzemaili”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©