Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

L'esterno sinistro in partenza per la gioia di tutti

Il Napoli perde l'unica ala sinistra: Dossena all'Inter

Finalmente bisogna potenziare una fascia scoperta da tempo

Il Napoli perde l'unica ala sinistra: Dossena all'Inter
04/05/2012, 13:05

Manca la conferma, ma il desiderio di tutti i tifosi del Napoli si sta concretizzando. Uno dei maggiori responsabili della disfatta Napoletana in Inghilterra, prima in Europa league poi in Champions, finalmente parte e va via. La partenza di Andrea Dossena, centrocampista sinistro con un ingaggio di tutto rispetto, sembra sicura e alleggerirà il bilancio napoletano. Arrivata rotta e mai entrato in forma, l'ala sinistra si è goduta una bella vacanza in quel di Napoli dove ha preferito bere in giro nei locali notturni della città per dimenticare la sua condizione fisica pessima e la sua poca voglia di rendere in campo. Se il napoli avesse avuto un Dossena uguale al Maggio che ha sulla destra, forse ora saremmo in procinto di festeggiare il secondo scudetto di fila. Una cosa però è certa: la fascia mancina del Napoli è maledetta. Vitale ceduto in prestito per problemi fisici nonostante la giovane età e Dossena mai entrato in condizione, sul quale aleggia qualche sospetto di troppo per i match disputati in casa della regina Elisabetta, adesso devono essere sostituiti oppure integrati con l'inserimento di due giovani volenterosi e pronti a sostituire sia Camillo che  Maggio. Ma la notizia più divertente è la squadra che ha deciso di fare un regalo a Dossena ingaggiandolo: l'Inter di Moratti.

Commenta Stampa
di CoScienza
Riproduzione riservata ©