Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LO SCRIVE SSCNAPOLI.IT

Il Napoli rimonta il Siena ma non sorpassa Pegolo


Il Napoli rimonta il Siena ma non sorpassa Pegolo
23/01/2012, 09:01

Il Napoli rimonta il Siena ma non sorpassa Pegolo. Incredibile finale al Franchi. Napoli dirompente, ferito ed orgoglioso come un Leone. Segna prima Calaiò a metà ripresa, e qui comincia il ruggito azzurro. Lavezzi rientra dopo l'infortunio e va fino al cuore dell'area a dieci minuti dal termine. D'Agostino lo stende, rigore netto, tira Cavani e Pegolo mette la prima cornice alla sua giornata parando il tiro del Matador. Ma gli azzurri non si piegano, sono scatenati ed a cinque minuti dal termine Pandev si avvita in area su cross di Dossena per un gol da bomber di razza: 1-1. Poi l' assalto all'ultimo respiro dei Guerrieri. Pandev si libera in palleggio in area nel terzo minuto di recupero e batte di sinistro, Pegolo la prende con il piede e la caccia fuori. Una parata che vale un gol. Napoli generoso, fiero, impetuoso ma poco fortunato. La contrada senese è miracolata. Al Franchi finisce 1-1, con una grande certezza: Gianluca Pegolo questa partita non se la scorderà per tutta la vita sua...
FONTE: SSCNAPOLI.IT

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©