Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Incognita campo per gli azzurri che dovranno difendere 1-0

Il Napoli sbarca in Svezia


Il Napoli sbarca in Svezia
25/08/2010, 21:08

SVEZIA – La comitiva azzurra partita stamane è arrivata in Svezia per la gara di ritorno di Europa League contro l’Elfsborg. Al San Paolo gli azzurri si sono imposti per 1-0 grazie ad un gol di Lavezzi. A Boras, il Napoli dovrà fare i conti oltre che con una temperatura inferiore ai 15 gradi, anche con il campo sintetico, vera e propria incognita della partita. Intanto Mazzari carica i suoi: “Giocheremo con la nostra consueta mentalità, provando a vincere e non badando solo a difendere il vantaggio dell’andata”. Il tecnico azzurro sottolinea però la difficoltà della gara, ricordando che gli svedesi sfrutteranno il fattore campo. Mazzarri torna poi sulla gara d’andata: “Considerate le occasioni da gol che abbiamo creato al San Paolo, avremmo meritato di più”. Il tecnico parla infine della condizione fisica della squadra, spiegando di aver visto progressi atletici e sottolineando che non ci saranno più errori sotto porta come quelli dell’andata.

Commenta Stampa
di Dario Palladino
Riproduzione riservata ©