Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Bigon lavora già per gennaio

Il Napoli tenta l'affare a costo zero, in lizza ci sono...


Il Napoli tenta l'affare a costo zero, in lizza ci sono...
11/09/2013, 10:07

Il campionato è appena iniziato, il calciomercato è appena finito, ma già si lavora sottotraccia per la finestra invernale del mercato. Si fanno sondaggi, si allacciano contatti. E si preparano i grandi colpi a costo zero.

Come da regolamento, i calciatori i cui contratti scadono nel 2014 possono sottoscrivere nuovi contratti con squadre diverse da quelle di appartenenza a partire dal 1 febbraio (il giorno successivo alla chiusura del calciomercato invernale); per questa ragione è molto importante muoversi tempestivamente. L'anno prossimo saranno tanti i nomi di primo piano che vanno in scadenza e De Laurentiis e Bigon ne vogliono approfittare per irrobustire l'unico reparto che non è stato rinforzato ad agosto, il centrocampo. E proprio in mediana non mancano le occasioni di tesserare dei top player. Primo su tutti è Xabi Alonso, 31 anni, titolare nel Real di Mourinho prima e di Ancelotti poi: lo spagnolo, però, è un pallino di molti club europei, difficile portarlo in azzurro.

Più percorribili le strade che portano ad altri due ottimi giocatori, Matuidi (attualmente al Psg) e Rosicky (talentuoso e fragile trequartista dell'Arsenal, uscito anzitempo ieri sera nel match tra Italia e Repubblica Ceca).

Commenta Stampa
di Elisa Manacorda
Riproduzione riservata ©