Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Il Novara torna in serie A dopo 55 anni


Il Novara torna in serie A dopo 55 anni
13/06/2011, 02:06

Il Novara torna in serie A dopo 55 anni. Gli uomini di Tesser superano 2-0 il Padova per la gioia del pubblico del Piola nella finale di ritorno dei playoff di B e conquistano la promozione nella massima serie dopo Atalanta e Siena. L'undici biancoscudato paga l'espulsione al 14' di Cesar, che sconvolge i piani di Dal Canto.

Subito avanti all'arma bianca i piemontesi, Gonzalez impegna subito Cano. Gli ospiti si fanno sorprendere dalla partenza veemente dei padroni di casa e al 14' la pagano cara: Cesar stende al limite dell’area Gonzalez e viene espulso. L’argentino su punizione trova lo spiraglio giusto e manda avanti i suoi. E’ un colpo durissimo per gli uomini di Dal Canto, costretti a fare a meno di El Shaarawy, fuori per Vantaggiato, più adatto al sacrificio della punta di origine egiziane di proprietà del Genoa.

Nonostante lo svantaggio numerico i biancoscudati fanno paura a Ujkani con le botte da fuori di Vantaggiato e Italiano, anche se rischiano le ripartenze dell’undici di Tesser: al 40’ Gonzalez sbaglia l’ultimo passaggio per Bertani.

In avvio di ripresa ancora Novara sugli scudi e Padova in affanno. I patavini resistono come possono ma al quarto d’ora subiscono il bis che li atterra da Rigoni. 2-0 e sugli spalti è già festa. Gli ultimi venti minuti si giocano per onor di firma, tra l’entusiasmo del pubblico piemontese: il Novara torna in serie A dopo 55 anni, e più precisamente dalla stagione 55-56.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©