Sport / Basket

Commenta Stampa

Il Nuovo Napoli Basket batte Jesi ed è terzo al Memorial Zeppieri


Il Nuovo Napoli Basket batte Jesi ed è terzo al Memorial Zeppieri
17/09/2012, 10:46

Il Nuovo Napoli Basket supera la Fileni Jesi 88-86 nella finale per il terzo posto del Memorial Zeppieri. Gli azzurri hanno dovuto fare a meno del play Denis Clemente, infortunatosi sabato sera nella semifinale persa contro Veroli (acciacco alla caviglia, nulla di grave per lui), ma hanno trovato punti e qualità da tutto il gruppo: sugli scudi Warren e Hubalek.
Coach Bartocci parte con Ricci, Casini, Warren, Allegretti e Hubalek. Avvio subito intenso, con Jesi che cerca la fuga e gli azzurri ad inseguire: al 4' è 10-11, al 10' 26-27. Napoli mette il naso avanti solo con Warren al 7', ma nel secondo quarto le parti s'invertono e i partenopei trovano anche il +4 al 18' con un gioco da 4 punti dell'argentino Casini. All'intervallo lungo è 49-48 Napoli. Nel terzo quarto lo show azzurro, con Hubalek e Warren a far male dall'arco. Al 30' è massimo vantaggio partenopeo, 78-66 con uno scatenato Warren già a quota 24 punti. Ultimo periodo: Jesi aumenta l'intensità, Napoli deve fare i conti con i 4 falli di Hubalek ma dà l'impressione di resistere al ritorno degli avversari. Dal 34' al 37' però la luce azzurra si spegne, Griffin guida i suoi con 6 punti consecutivi e il parziale di 0-10 riapre il match (84-83 al 38'). Bartocci chiama time out, il botta e risposta tra Hubalek e Hoover vale l'86 pari. Ultimi 40" bollenti: Ceron appoggia al vetro, poi sbagliano Hoover, Casini e Maggioli. L'ultimo rimbalzo è di un incontenibile Warren, finisce 88-86.
"Peccato non riuscire a giocare mai al completo, ma abbiamo preferito non rischiare Clemente. Siamo comunque soddisfatti perché la squadra ha reagito bene dopo la sconfitta di sabato", dice il direttore sportivo del Nuovo Napoli Basket Antonio Ambrosino. "Adesso continuiamo a lavorare perché c'è ancora molto da fare. Ripartiamo da questa vittoria contro un'ottima squadra, che diversamente da noi non aveva defezioni". Napoli tornerà ad allenarsi martedì. Venerdì 21 è invece in programma presso il PalaBarbuto la presentazione del team ai tifosi in occasione dell'amichevole con Barcellona Pozzo di Gotto. Ingresso unico 8 euro, parte dell’incasso sarà devoluto in beneficenza.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©