Sport / Pallanuoto

Commenta Stampa

Il Posillipo riceve li Mornar Split per l’incontro di ritorno


Il Posillipo riceve li Mornar Split per l’incontro di ritorno
08/11/2011, 16:11

 Ed è nuovamente coppa! - Domani 9 Novembre alle ore 20,30 alla piscina “F.Scandone”si dsputa l’incontro di ritorno degli ottavi di finale di Euro Cup tra il CN Posillipo ed i croati del VK Mornar Split.
Dopo l’importante vittoria conseguita il 22 ottobre scorso a Spalato, questo match dovrebbe rappresentare per i rossoverdi solo una conferma ed il sigillo definitivo sul passaggio di turno già ipotecato all’andata. C’è la fondata speranza in tutti, addetti ai lavori e tifosi, che i recenti rovesci subiti in campionato non abbiano lasciato nella mente (soprattutto) e nei muscoli dei giocatori partenopei delle “tossine” che potrebbero, in qualche modo, complicare una partita che in altra circostanza sarebbe stato abbastanza agevole condurre in porto.
Pertanto, per evitare spiacevoli ed inaspettate sorprese, domani occorrerà dimenticare quanto accaduto finora gettandosi alle spalle la delusione e, grazie al sostegno del proprio pubblico, pensare esclusivamente a vincere per qualificarsi.
Anzi, sarà necessario ed anche molto importante per riacquistare fiducia nei propri mezzi, vincere bene e convincere (innanzitutto se stessi) impegnandosi con determinazione contro un Mornar che, non avendo più nulla da perdere, giocherà in scioltezza cercando di ostacolare in tutti i modi questo ambito passaggio ai quarti di finale.
“Siamo sempre concentrati e determinati al massimo, prepariamo gli incontri in tutti i particolari applicando con cura tutto quanto ci chiede l’allenatore, ma poi, a volte, in gara basta un imprevisto per perdere la lucidità e con essa la tranquillità. – questa la disamina di Paride Saccoia – Credo sia un problema di concentrazione che, nonostante l’impegno, in certi momenti viene meno e ci impedisce di giocare con serenità. Sono comunque sicuro che si tratta di un momento particolare che sicuramente riusciremo a superare in tempi molto brevi. Anzi, sono convinto (come del resto anche i miei compagni) che questo incontro di coppa sarà la svolta che ci darà un nuovo slancio per il prosieguo della stagione”.
Alla partita di domani in tribuna, a fare il tifo per i rossoverdi, assisterà una delegazione del Napoli Basketball capitanata dal Presidente Salvatore Calise. La squadra del coach Bartocci, una nuovissima e bellissima realtà nel panorama sportivo napoletano e nazionale, è l’unica formazione tra quelle della LegaA, Legadue e Divisione Nazionale A tuttora imbattuta che può vantare il prestigioso primato di otto vittorie su otto incontri.
Arbitreranno l’incontro Mr. Jaume Teixido (ESP) e Mr. Irakli Kikalishvili (GEO)
delegato LEN Mr. Anatolie Grintescu (RUM)

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©