Sport / Vari

Commenta Stampa

Un amico ha ripreso anche un filmato

Il pugile inglese Ricky Hatton beccato a sniffare coca



Il pugile inglese Ricky Hatton beccato a sniffare coca
14/09/2010, 11:09

LONDRA (INGHILTERRA) - Nuovo scoop della rivista News of the World, che nella sua versione on line mostra in un filmato il campione inglese di boxe Ricky Hatton che sniffa cocaina. Il boxeur, che combatte nella categoria superwelter, considerato uno dei migliori pugili inglesi, ha un record di 45 vittorie e due sconfitte.
Nell'articolo che accompagna il video, c'è la testimonianza di una amica che racconta il fatto che Hatton - mentre erano in un albergo di Manchester - ha estratto la droga da una scarpa, l'ha sbriciolata con una carta di credito e poi l'ha aspirata mediante una banconota da 20 sterline. L'amica è Emma Bowe, campionessa irlandese di boxe nella categoria senior, che col quotidiano si è mostrata preoccupata per il collega maschio: "Ve lo racconto perchè Ricky sta mettendo in pericolo la sua vita. Se continua così si ucciderà. Io sono molto, molto, molto preoccupata per lui, soprattutto se tornerà sul ring mentre è sotto l'effetto della droga. Rischia di avere un attacco di cuore".
Non sarebbe il primo atleta che usa droga, ma certo è vergognoso vedere come queste persone, appena cominciano a guadagnare, comincino anche a distruggersi. Hatton ha guadagnato tanto nella sua vita (si parla di oltre 50 milioni di dollari), ma è noto anche per i suoi bagordi. Tempo fa fece una sorta di maratona: in 10 ore sniffò 7 linee di cocaina in tre momenti separati e bevve 11 pinte di birra (più di 5 litri), quattro vodka, due bicchieri di vino e diverse sambuca. ALtro che coma etilico...

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©