Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Il punto su Hamsik, tra Milan e Raiola


Il punto su Hamsik, tra Milan e Raiola
29/05/2011, 16:05

Non sono bastate le parole di Silvio Barlusconi, il comizio di piazza Plebiscito in cui ha dichiarato che Marek Hamsik non verrà acquistato dal Milan. Le indiscrezioni di mercato non si placano, le incertezze circa il futuro dello slovacco vengono continuamente alimentate da movimenti sottobanco che non possono di certo far dormire sonni tranquilli ai dirigenti partenopei. Una situazione in divenire, con Mino Raiola sempre più attore-protagonista. L'agente italo-olandese è pronto ad affiancare George Venglos nella procura dello slovacco, s'è già mosso negli scorsi giorni quando ad Aurelio De Laurentiis ha rivelato l'interesse del Milan. Il Napoli però, a prescindere dalle ultime parole rilasciate dal patron rossonero, non ha mai avuto intenzione di intavolare una trattativa. Acquisito il terzo posto c'è bisogno di rinforzare la squadra in vista della prima Champions League della gestione De Laurentiis. Cedere Hamsik, vendere uno dei trascinatori del Napoli negli ultimi anni è mossa che la dirigenza azzurra non alcuna intenzione di prendere in considerazione. Possibile - o per meglio dire probabile - che la trattativa con gli agenti di Marek Hamsik venga intavolata quindi esclusivamente per rinnovare l'attuale contratto. Lo slovacco al momento guadagna un milione e 250mila euro a stagione e - così come gli altri big presenti in rosa - vorrebbe un importante aumento dopo gli undici gol in campionato che hanno aiutato il Napoli a mandare agli archivi una stagione straordinaria.
fonte:tmw

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©