Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

CALCIOMERCATO

Il rinforzo dell'ultima ora...Mazzarri permettendo


Il rinforzo dell'ultima ora...Mazzarri permettendo
30/08/2011, 09:08

Fucile in mano e mirino puntato, Bigon è pronto a sparare la sua ultima cartuccia. Ormai manca poco. Poco più di un giorno alla fine del calciomercato estivo. Nessuna preoccupazione per il Napoli, già al gran completo. Ma qualcosa ancora manca. Quel difensore dal piede sinistro che, senza lo sventurato infortunio di Miguel Angel Britos, non sarebbe certo servito alla rosa di Mazzarri. E che, invece, mette ora un pò di pressione sulle spalle del cecchino Bigon.

IL MOSAICO - Al mosaico azzurro manca l'ultimo tassello. Centrale difensivo dal piede sinistro e dal fisico prestante. Un giocatore di cui non si sentiva per nulla la necessità. Prima l'out di Britos, poi l'offerta per Victor Ruiz, hanno capovolto la situazione. Il primo tornerà già a novembre, ma Mazzarri non vuole giocare le prime due gare di Champions senza un difensore di ruolo. Il secondo non piace tanto al tecnico, ma poteva rivelarsi un'ottima alternativa. L'offerta valenciana è però superiore alla cifra spesa dal Napoli a gennaio, e quando De Laurentiis ha sentito la magica parola "plusvalenza" non ha opposto resisteza. Ecco che nel mosaico, si è liberato lo spazio per un tassello.

AD ORE - Bocchetti, Ogbonna, Juan ed ora Fideleff. Ad ore si saprà chi tra questi sarà il nuovo difensore del Napoli. Stanotte, in occasione del "Memorial Vannucci", il presidente De Laurentiis, ha ammesso: "Annunceremo oggi il nuovo difensore. Nei giorni scorsi ne ho parlato con Mazzarri che, tuttavia, mi ha spiegato che in quel ruolo ha delle alternative ad Aronica, dato che ha in rosa anche Campagnaro e Grava che ben si adattano a sinistra. Tuttavia, è ben lieto di annoverare in squadra un altro calciatore". E meno male, viene da dire.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©