Sport / Calcio

Commenta Stampa

Il ds giallorosso chiude all'acquisto dell'argentino

Il River in Italia per cedere Lamela,Sabatini:"Alla Roma no"


Il River in Italia per cedere Lamela,Sabatini:'Alla Roma no'
06/07/2011, 12:07

Erik Lamela sarebbe vicinissimo al trasferimento in un club italiano di Serie A. Daniel Passarella, presidente del River Plate, è atteso in queste ore in Italia. Il numero uno del club di Buenos Aires, travolto dai debiti e appena retrocesso nella seconda divisione del campionato argentino, è in volo verso il nostro paese in compagnia degli agenti del  giovane fantasista diciannovenne. Dall'Argentina rimbalza la notizia di un accordo imminente tra il River ed una squadra italiana. Roma, Napoli, Inter e Milan sono da mesi sulle tracce di Lamela. Nelle ultime ore, però, il diesse giallorosso Sabatini ha chiuso clamorosamente le porte di Trigoria al campione dei millonarios.
''Il presidente del River Plate in Italia per chiudere il trasferimento del giovane Lamela? Non con la Roma - ha dichiarato Sabatini- Abbiamo rinunciato al giocatore un mese fa''. Queste le parole del ds ai microfoni di Radio Manà Manà.

Commenta Stampa
di Massimo La Porta
Riproduzione riservata ©