Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

RASSEGNA STAMPA

Il Roma: "Bagni o Lo Monaco? No, resta Bigon"


Il Roma: 'Bagni o Lo Monaco? No, resta Bigon'
17/04/2012, 12:04

È qualche giorno ormai, che il nome di Pietro Lo Monaco echeggia attorno agli ambienti del Napoli. L’attuale dg del Catania è chiacchierato come possibile nuovo direttore sportivo del Napoli. Impossibile una sovrapposizione con l’attuale ds partenopeo Riccardo Bigon. Entrambi ricoprono le stesse funzioni, e quindi con l’ingresso di Lo Monaco ci sarebbe l’addio dell’attuale direttore sportivo azzurro. Voci prive di fondamento, in quanto De Laurentiis ha proposto in tempi non sospetti il rinnovo a Bigon (si parla di un triennale con aumento dello stipendio di circa il 30%).
Ma se a candidarsi è direttamente l’attuale plenipotenziario del Catania il discorso cambia: a Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” lo stesso Lo Monaco si lancia verso Napoli: «Di questi tempi di chiacchiere se ne fanno tante. Attualmente sono preso nel finire un’annata che mi ha dato tante soddisfazioni. Sono un convinto terrone, sono napoletano e gli attestati di stima da parte del Napoli fanno chiaramente piacere. Poi, quello che verrà, verrà. Se De Laurentiis mi ha chiamato? Certo, sento spesso Aurelio per parlare di questioni legate alla Lega ma non di altro. In relazione al mio problema col Catania, quando sarà il momento, se ne parlerà. Quando vado a prendere un calciatore, conosco vita morte e miracoli del calciatore in esame, stessa cosa accade di un allenatore. Rappresentare il Catania e rappresentare il Napoli non è la stessa cosa perché ci sono esigenze ed obiettivi diversi. Il Napoli sa come ragiono io e sa che lavoro con professionalità».
Un vero e proprio “spot”, quindi, che non ha fatto attendere la risposta del presidente dei siciliani Pulvirenti, che ha parlato a Radio Kiss Kiss: «Lo Monaco a Napoli? Sembra la storia della ballerina di Siviglia: io leggo e ascolto tutte le voci. Però le mie decisioni le prendo per il Catania e no n per Lo Monaco; le mie idee sono molto chiare e lo sono già da un pò sinceramente. A fine stagione si saprà tutto».
A questo punto ancora Lo Monaco è intervenuto sempre a Radio Gol: «Ho sempre detto come stanno le cose, in questo momento penso solo al Catania ed a finire la stagione ma il mio futuro già lo conosco. Con De Laurentiis mi sento spesso e parliamo di tutto, ma soprattutto di calcio giocato e non solo di schemi organizzativi. Posso solo dire è che, sentendomi terrone e torrese dalla testa ai piedi, il fatto che ci siano attestati di stima da parte della mia gente può farmi solo piacere ».
Una candidatura forte, ma ad oggi non ci sono riscontri sulla volontà del presidente De Laurentiis di cambiare direttore sportivo. Bigon attende la firma sul contratto (in preparazione a Roma), ed anche le voci che vogliono Bagni consulente azzurro sono state decisamente ridimensionate
FONTE: GIOVANNI SCOTTO PER “IL ROMA”
PdM

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©