Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Ballardini:"I bambini allo stadio non devono sentire questo"

Il tecnico del Bologna si schiera contro i cori razzisti del Dall'Ara


Il tecnico del Bologna si schiera contro i cori razzisti del Dall'Ara
20/01/2014, 11:05

BOLOGNA - La gara di ieri al "Dall'Ara", Bologna-Napoli, è stata preceduta dalle note di "Caruso" di Lucio Dalla, per stemperare gli animi dei tifosi. La curva rossoblù però ha prima fischiato e poi gridato "Vesuvio lavali col fuoco". Già prima i tifosi (se così si possono chiamare) avevano cominciato a urlare lo slogan anti-napoletano, ripetuto anche durante il riscaldamento e poi durante la partita. "Questi cori non vanno bene - ha commentato il tecnico rossoblù Ballardini - I bambini che vengono alla partita non devono sentire queste cose". A riferirlo è l'ANSA.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©