Sport / Vari

Commenta Stampa

IL TROFEO ANDREA MARGUTTI RESTA IN ITALIA


IL TROFEO ANDREA MARGUTTI RESTA IN ITALIA
06/11/2008, 08:11

 

E' stato definito il futuro di uno fra i più prestigiosi e amati trofei internazionali di karting, il Trofeo Andrea Margutti, che nella sua lunga storia dedicata a un piccolo campione precocemente scomparso, ha sempre contato sulla partecipazione dei migliori piloti del mondo e i più blasonati team.
Dopo 17 edizioni disputate sulla storica Pista di Parma, il Trofeo Margutti era destinato per l'edizione 2009 a cambiare sede per la chiusura da tempo annunciata del tracciato parmense. Di qui la necessità di una nuova location che inizialmente era stata individuata nel nuovo impianto di Valencia in Spagna. Problemi ambientali e i necessari lavori di ultimazione del circuito spagnolo hanno però fatto cadere l'opzione di questa pur suggestiva sede.
 
Il Parma Karting ha comunque posto subito rimedio a questo inconveniente, riuscendo addirittura nell'intento di far rimanere in Italia la prestigiosa manifestazione, tanto che il prossimo "20. Trofeo Andrea Margutti" sarà disputato alla "Pista 7 Laghi" di Castelletto di Branduzzo (Pavia), con data già fissata per il 18-22 marzo 2009.
 
La struttura di Castelletto entra così a far parte del circus internazionale e per l'evento si sta già attrezzando con alcuni miglioramenti al circuito, tra questi l'ampliamento del paddock.
 
Nella 20. edizione del Trofeo Internazionale più blasonato del mondo, che annovera tra i suoi partecipanti piloti oggi leggenda dell'automobilismo, vi prenderanno parte le classi KF3, KF2 e, new entry, la classe KZ2.
Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©