Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Improta: "Avrei lasciato Lavezzi in campo"


Improta: 'Avrei lasciato Lavezzi in campo'
26/11/2011, 15:11

A Radio Crc è intervenuto Gianni Improta, ex centrocampista azzurro: “Non penso che l’Atalanta abbia punti deboli ma l’entusiasmo del Napoli, reduce da una vittoria importante contro il Manchester, potrà fare la differenza. Il Napoli deve approfittare del buon momento che sta attraversando e costruire un altro successo. Stasera ci sarà un turnover ed è anche vero che la squadra senza i suoi titolari fa un po’ fatica. Mazzarri stasera schiererà Pandev e non Lavezzi, forse per preservare quest’ultimo in vista della gara contro la Juventus. La scelta del tecnico azzurro è condivisibile anche se io penserei a partita dopo partita e metterei la formazione migliore anche stasera contro l’Atalanta. Lavezzi è diffidato ma nonostante questo io lo farei giocare lo stesso, nonostante il rischio di una squalifica che non gli permetterebbe di essere presente alla gara contro la Juventus. Giudico Cannavaro il nuovo baronetto di quest’anno. In ogni caso penso che stasera vedremo una bella partita, aperta a qualsiasi risultato anche se sulla carta vedo il Napoli favorito”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©