Sport / Atletica

Commenta Stampa

In 600 per la II edizione della Stra-Casagiove


In 600 per la II edizione della Stra-Casagiove
11/10/2012, 09:11

La Banca di Credito Cooperativo “San Vincenzo de’ Paoli” di Casagiove per il secondo anno consecutivo ha organizzato la Stra-Casagiove. La gara podistica promossa in collaborazione con la Asd Power ha visto la partecipazione di 655 atleti, professionisti e amatori, provenienti da tutta la Campania e dal basso Lazio, che hanno attraversato, lungo un tragitto di 10 km, le strade della cittadina. 591 quelli arrivati al traguardo. Il podio maschile è stato assegnato ad un atleta maghrebino Abdelkebir Lamachi dell’ASD “Il Laghetto”, quello femminile ad Alessandra Insogna dell’ASD “Amici del Podismo di Maddaloni”.

Al termine della gara in Piazza degli Eroi la premiazione. Con il presidente della BCC Valentino Grant, il vice Roberto Ricciardi, il direttore Antonio Francese e il sindaco di Casagiove Elpidio Russo.

“L’iniziativa – ha ricordato il presidente Grant – è stata inserita tra le manifestazioni che il Consiglio d’Amministrazione ha programmato in occasione della Festa del Socio 2012 e, in particolare, per il 90esimo anniversario della Fondazione della Banca. Eventi questi che hanno preso il via la scorsa settimana con la Santa Messa in suffragio dei soci defunti e la serata gastronomica al Quartiere Militare Borbonico e che termineranno il prossimo 24 ottobre con un interessante convegno al Belvedere di San Leucio sul tema “Il Credito Cooperativo: un modello vincente per lo sviluppo dell’Economia locale”. Il presidente aggiunge: “E’ necessario in questa particolare e delicata fase della vita economica restare uniti e rinsaldare i rapporti solidaristici e mutualistici che contraddistinguono la nostra realtà, incontrandoci e confrontandoci non solo nei momenti statutariamente previsti come l’assemblea annuale. Da qui le iniziative programmate per questo mese”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©