Sport / Calcio

Commenta Stampa

PARLA RAIOLA

"In estate ci fu contatto con Bigon per Balotelli"


'In estate ci fu contatto con Bigon per Balotelli'
18/01/2011, 15:01

Mino Raiola, agente di Mario Balotelli rivela a Radio Kiss Kiss i contatti avvenuti in estate con il Napoli. ''E' giusto dire che, quest'estate, per Balotelli non era il momento di andare a Napoli. Ho incontrato Riccardo Bigon,abbiamo chiacchierato ma siamo giunti comunemente alla conclusione che non fosse il momento. ''Problema economico? Certamente - ha aggiunto Raiola - il costo del cartellino, cosi' come anche l'ingaggio, non e' moderato. In terzo luogo, Mario aveva bisogno di un'esperienza all'estero, di andare via dall'Italia. E' stata una mia decisione, so che a Mario piace la gente che gli dimostra affetto e capivo che, emotivamente, potesse piacergli Napoli, che pero' e' una piazza esigente e calda. Vivere a Napoli  e' un'altra cosa rispetto a Milano o soprattutto Manchester, dove c'e' meno pressione rispetto all'Italia, si vive il calcio diversamente. Napoli e' una citta' che devi saper gestire, soprattutto dire si' o no alle persone giuste o meno. E' stata una mia decisone, credevo che Napoli in quel momento non fosse la piazza giusta''. ''Maradona? Ma Diego li' si e' anche distrutto. Il Napoli ha fatto una grande squadra, e per la societa' e' ora molto difficile comprare bravi giocatori, so che Bigon sta cercando due calciatori importanti, di qualita', che vadano a migliorare assolutamente l'organico e che potranno diventare di livello mondiale''.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©