Sport / Kart

Commenta Stampa

In KZ1 dominio CRG-Maxter con Jonathan Thonon


In KZ1 dominio CRG-Maxter con Jonathan Thonon
07/03/2010, 13:03

Muro Leccese (Lecce) - E’ il tre volte campione del mondo della CRG-Maxter, il belga Jonathan Thonon, ad aver conquistato la leadership nella categoria più potente, la KZ1, al termine delle manches di qualificazione della prima prova del WSK Euro Series in svolgimento al Circuito Internazionale La Conca di Muro Leccese. Il velocissimo pilota della squadra ufficiale CRG, dopo essersi già messo in evidenza nelle prove ufficiali di venerdì, è riuscito a sbaragliare la concorrenza dominando le due manches di gara del sabato e quindi a conquistare la pole position per la prefinale di domenica 7 marzo.
In questa prima prova della stagione, risultati meno scontati invece per gli altri piloti CRG nell’altra categoria “regina”, la Super KF, dove il campione del mondo in carica, Arnaud Kozlinski, prima è incappato in un inconveniente tecnico in occasione della Superpole e poi in una manche è restato coinvolto in un incidente di gara, tanto da piazzarsi solamente ottavo nella classifica provvisoria generale. Per il pilota francese comunque niente è compromesso, per lui la prefinale sarà una gara di rimonta. In questa categoria, ottima invece la prestazione offerta da Felice Tiene, quinto assoluto dopo aver ottenuto un secondo posto in una manche.
Più attardati Davide Forè (18.) e Eddy Tinini (22.), quest’ultimo coinvolto anche in un incidente.
Per le altre due categorie KF2 e KF3, la classifica definitiva dei piloti qualificati si avrà solamente dopo le ultime manches di qualificazione di domenica mattina. Intanto, fra i piloti ufficiali CRG in KF2 buone performance le ha messe a segno l’argentino Roberto Franco Curia, oltre al pilota di Alghero Giovanni Martinez e la danese Michelle Gatting del CRG Junior Team. In KF3, rivelazione del weekend di Muro Leccese si sta confermando il giovanissimo olandese Max Verstappen, figlio del pilota F1 Jos Verstappen, che si è aggiudicato la vittoria in due manches. Ottime prestazioni le ha fatte segnare anche il francese Benjamin Gérard, purtroppo però sfortunato nell’ultima manche della giornata per un incidente in partenza. Gara di apprendistato invece per l’esordiente Mario Ziletti.
Il programma di domenica 7 marzo comprende alle 10.40 le ultime manche di qualificazione KF2 e KF3, alle 12.30 le prefinali e alle 14.30 le finali.

Classifica provvisoria KZ1/KZ2 (prime 20 posizioni):
1. Thonon (B) (Crg-Maxter); 2. Abbasse (F) (Sodi-Tm); 3. De Conto (I) (Energy-Tm); 4. Dreezen (B) (Tony Kart-Vortex); 5. Georgiev (Bg) (Crg-Tm); 6. Renaudie (F) (Pcr-Tm); 7. Lammers (Nl) (Intrepid-Tm); 8. Iglesias (F) (Intrepid-Tm); 9. Hawksworth (Gb) (Maddox-Parilla); 10. Lombardo (I) (Tony Kart-Vortex); 11. Piccoli (I) (Tony Kart-Vortex); 12. Toninelli (I) (Lenzokart-Lke); 13. Pex Jorrit (Nl) (Crg-Tm); 14. Davies (Nl) (Pcr-Tm); 15. Gazzurelli (F) (Fa Kart-Vortex); 16. Jeleniowski (D) (Energy-Tm); 17. Midrla (Cz) (Birel-Tm); 18. Piccioni (I) (Parolin-Sgm); 19. Garcia (E) (Crg-Maxter); 20. Habulin (Hr) (Crg-Maxter).

Classifica provvisoria Super KF (prime 22 posizioni):
1. Convers (F) (Kosmic-Vortex); 2. Catt (Gb) (Tony Kart-Vortex); 3. Maisano (F) (Intrepid-Tm); 4. Cooper (Gb) (Kosmic-Vortex); 5. Tiene (I) (Crg-Maxter); 6. Cesetti (I) (Birel-Bmb); 7. Dale (I) (Birel-Bmb); 8. Kozlinski (F) (Crg-Maxter); 9. Puhakka (Fin) (Pcr-Tm); 10. Ardigò (I) (Tony Kart-Vortex); 11. Litchfield (Gb) (Fa Kart-Maxter); 12. De Vries (Nl) (Zanardi-Parilla); 13. Hanley (Gb) (Maranello- Maranello); 14. Camponeschi (I) (Tony Kart-Vortex); 15. Tillett (Gb) (Tony Kart-Tm); 16. De Brabander (B) (Intrepid-Tm); 17. Chamberlain (Gb) (Tony Kart-Tm); 18. Forè (I) (Crg-Maxter); 19. Van Der Raad (Nl) (Zanardi-Maxter); 20. Domenech (E) (Fa Kart-Vortex); 21. Gaggianesi (I) (Rk-Tm); 22. Tinini Eddy (I) (Crg-Maxter).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©