Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

GUIDA ALLA TRASFERTA

In viaggio verso il "Massimino"


In viaggio verso il 'Massimino'
13/10/2010, 10:10

La redazione di www.pensieroazzurro.com per tutto l'arco del campionato 2010/2011 proporrà, ad ogni trasferta della squadra azzurra aperta ai tifosi napoletani, tutte le notizie utili per seguire i colori partenopei al di fuori dei confini campani. Il Napoli è una fede che va cullata anche lontano dal San Paolo. Per chi seguirà la nostra redazione, organizzare la trasferta sarà di gran lunga più facile. Ecco, dunque, come raggiungere lo stadio Massimino di Catania in vista della gara di domenica, ore 15, Catania-Napoli.

IL VIAGGIO

(per tifoso/turista)
Partenza venerdì 15 ottobre

Napoli 18.57 Catania 5.20 (cambio a Lamezia) Eurostar 59,60euro
Napoli 23.35 Catania 8.31 Intercity 37,50 euro

Ritorno domenica 20 ottobre

Catania 19.19 Napoli 4.40 (cambio a Paola) Intercity 30 euro
Catania 22.04 Napoli 6.18  Intercity 37,50 euro

(per tifoso/temerario)
Partenza/ritorno 20 ottobre

Napoli 23.35 (sabato) Catania 8.31 Intercity 37,50 euro

Catania 19.19 Napoli 4.40 (cambio a Paola) Intercity 30 euro

VIAGGIO IN AUTO
Dall’Autostrada A18
Messina-Catania uscire al casello di S.Gregorio e seguire le indicazioni per Catania Centro. Proseguite fino all’uscita per Catania Ovest e prendere la circonvallazione fino all’incrocio con via San Nullo. Proseguire per via Casagrandi, via Cibele e arrivare a Piazza Bonadies. Prendere via Cantone e arrivare in Piazza Spedini.

DALLA STAZIONE ALLO STADIO
Dalla Stazione Catania Centrale prendere il citybus 4-7 diretto per lo Stadio Massimino (l'autobus passa ogni 10 minuti), oppure prendere la metropolitana fino alla stazione Borgo. Proseguite a piedi lungo via Etnea, Piazza Cavour, via San Nicolò al Borgo, via Cesare Beccaria e infine via Cifali.

BIGLIETTI
E' possibile acquistare i biglietti presso tutti i punti vendita Lottomatica autorizzati. I costi dei tagliandi variano da un minimo di 21,50 ad un massimo di 125 euro. Non è consentita la vendita via internet e non sarà possibile acquistare più di quattro tagliandi a persona.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©