Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Incarnato ed i segreti dell'autocarrozzeria


Incarnato ed i segreti dell'autocarrozzeria
09/03/2012, 11:03

Uno degli artigiani napoletani più bravi del settore dell’autocarrozzeria ha raggiunto il traguardo dei 50 anni. Parliamo di Enzo Incarnato (nella foto con la bella Barbara Chiappini), titolare della Prisma Carrozzeria. Incarnato e la sua azienda rappresentano oggi uno dei punti di riferimento all’ombra del Vesuvio di chi vuole riparare o personalizzare la propria moto ed auto. Tra la sua clientela è possibile trovare team impegnati nelle mondo delle competizioni come il Campionato Italiano Rally o il Civ: “Mio padre – racconta Incarnato – era un carrozziere, e ricordo che appena tornavo da scuola, non vedevo l’ora di aiutarlo nei suoi lavori. La passione per questo mestiere è nata grazie a lui. Negli anni i modi di lavorare ed intervenire sono cambiati, ma la filosofia è rimasta sempre la stessa. Bisogna saper creare cose nuove nel rispetto della vettura sulla quale si opera. Oggi effettuiamo interventi dalle bici alle auto d’epoca, passando per le moto ed i bolidi per le competizioni. Quando vedo entrare un cliente con un veicolo d’epoca non nascondo che mi riempie il cuore di gioia. La possibilità di mettere mano ad una testimonianza di un’epoca che non c’è più, ma che è ancora viva nei ricordi di chi la guida, è un piacere enorme”. Alla Prisma gli strumenti di lavoro sono tra i più moderni ed affidabili: “La – dice Enzo – nostra forza si basa sulla professionalità, esperienza e serietà. Chi si rivolge a noi, qualunque sia il motivo, sa di poter contare su un team che effettua il proprio lavoro con passione. Abbiamo un forno modernissimo, un banco di riscontro per le auto sinistrate, e siamo specializzati nella realizzazione di tinte metallizzate, perlate e multistrati. Utilizziamo ricambi originali e materiali qualificati. Il nostro contributo scansa crisi è nella possibilità di poter personalizzare non solo il lavoro, ma anche il pagamento. Chi ha voglia di avere maggiori informazioni può raggiungere la nostra sede di Via Vittorio Alfieri I° Traversa N° 20, oppure mandare una mail all’indirizzo prismacar@virgilio.it”.

Commenta Stampa
di Alfredo Di Costanzo
Riproduzione riservata ©