Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

RASSEGNA STAMPA

Incerti Campagnaro e De Sanctis, via Fideleff


Incerti Campagnaro e De Sanctis, via Fideleff
23/05/2012, 12:05

Con la fine della stagione e l’inizio delle vacanze, per il calciomercato comincia il periodo più intenso della stagione. Non solo arrivi e partenze, ma anche rinnovi da studiare e certificare, per trattenere i giocatori che fin’ora sono stati protagonisti. Tra questi ci sono sicuramente Morgan De Sanctis (nella foto) e Hugo Campagnaro. Entrambi sono in scadenza il prossimo anno, nel giugno 2013.

Molto chiara la posizione del portiere, che tramite il suo agente ha fatto sapere che in caso di mancata firma potrebbe anche chiedere di essere ceduto: il manager di De Sanctis ha messo in dubbio la permanenza del portiere nella prossima stagione. In una dichiarazione di circa un mese fa, Federico Pastorello ha parlato della situazione contrattuale del numero uno azzurro, aprendo alla possibilità di una cessione: «Ha voglia di chiudere la carriera nel Napoli, ma dipende dalla società. Non si trova a suo agio in scadenza di contratto e se non arriverà il rinnovo, chiederà di andare via». Nubi quindi all’orizzonte per la formazione partenopea: insieme allo spiraglio Champions, sembra essersi aperta l’uscita di sicurezza dalla società. Solo un modo per battere cassa o il segnale che il progetto Napoli non convince più? Improbabile questa seconda ipotesi, in quanto l’estremo difensore azzurro è stato tra i migliori degli azzurri, confermando l’ottima annata nella perfetta prestazione domenica sera contro la Juventus. Bisognerà quindi attendere, anche se al momento dalla società non sono arrivati segnali concreti. Del resto, il nome di Handanovic viene accostato spesso al Napoli, anche se attorno all’estremo difensore dell’Udinese non ci sono conferme concrete su un possibile approdo a Napoli.

Diversa la situazione di Campagnaro, che anche in mancanza di rinnovo non sembra voler farsi venire alcun “mal di pancia”. Il “Toro di Cordoba” resterebbe volentieri in azzurro anche con la prospettiva di andare in scadenza tra un anno, ma è anche possibile che il club partenopeo decida di cederlo (o utilizzarlo come pedina di scambio) in nome del rinnovamento della difesa. In calendario sono previsti due arrivi, e le conferme di Britos, Aronica, Cannavaro e Fernandez lasciano Grava al passo d’addio e Campagnaro incerto. Fideleff, invece è destinato alla partenza: il Napoli proverà a offrirlo in prestito in Italia.

FONTE; GIOVANNI SCOTTO PER IL ROMA

Commenta Stampa
di Luigi Russo Spena
Riproduzione riservata ©