Sport / Calcio

Commenta Stampa

LA GAZZETTA DELLO SPORT

Inler, ecco l'ingaggio proposto dal Napoli


Inler, ecco l'ingaggio proposto dal Napoli
08/06/2011, 09:06

S’è parlato soprattutto di mercato nel summit convocato a Castelvolturno da Aurelio De Laurentiis. All’incontro hanno partecipato dirigenti (Fassone, Chiavelli e Bigon) e staff tecnico rappresentato da Mazzarri e dai tre assistenti dello scouting, Micheli, Mantovani e Zunino. La fase più significativa della discussione ha riguardato la trattativa per Gokhan Inler, il centrocampista dell’Udinese, per il quale restano alcuni punti importanti da definire. Attraverso Bigon, il Napoli ha provveduto a fare una proposta al suo agente, Lamberti, e ora il d.s. è in attesa di risposte. La questione riguarda l’ingaggio: 1,5 milioni l’offerta del Napoli che sarebbe disposto ad aumentarla di altri 200mila euro, contro i 2,1 milioni che gli garantirebbe la Juve.

La Juve non molla Aspetterà, De Laurentiis, forte del patto stipulato con Gianpaolo Pozzo, il patron friulano, che vorrebbe tenere fede alla parola data al collega napoletano. Tra i due, in ogni modo, non c’è ancora un’intesa definitiva. In effetti, l’Udinese valuta Inler 18 milioni, mentre De Laurentiis non vorrebbe spenderne più di 12. «La bottega dei Pozzo è troppo cara», ha confermato domenica sera, ricevendo il Golden Gol a Sorrento. L’idea del presidente del Napoli è quella di tirare per le lunghe: lui non ha fretta di concludere l’operazione. E che la trattativa col Napoli sia quella più concreta lo ha rivelato anche Fabrizio Larini. «Io non ho mai detto che Inler ha rifiutato Napoli. Ho spiegato soltanto che manca l’accordo economico per quanto riguarda il contratto. L’intesa si potrebbe trovare in qualsiasi momento. Da parte nostra, la trattativa col Napoli è chiusa. La Juve? Non credo che abbia allentato la presa. Di sicuro c’è un forte interessamento da parte loro per Inler», ha chiarito il d.s. dell’Udinese. Lui vorrebbe la Juve, ma Pozzo l’ha già promesso al Napoli. Una vicenda davvero intrigante.

Altre trattative Blitz del Napoli per Criscito (sul quale l’Inter ha un discorso avviato col Genoa): Mazzarri ha anche chiamato il giocatore per sondarne la disponibilità mentre il Napoli ha contattato la società; si tratta per la comproprietà e nella trattativa potrebbe entrare anche Santacroce. Bigon ha avuto il via libera per la cessione di Gargano: ci sono offerte dalla Germania (Amburgo e Schalke 04) ma lui vorrebbe restare in Italia o al massimo trasferirsi in Spagna. Restano obiettivi Palacios, Nainggolan e Dzemaili. Concreto l’interesse per Trezeguet, mentre è prossima la definizione dell’ingaggio di Santana, svincolato della Fiorentina. Da Cesena, invece, Giaccherini si dice lusingato di un possibile interessamento del Napoli. Fonte: Gazzetta dello Sport

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©