Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA GOKHAN

Inler: "Il mio calo? Ero semplicemente stanco"


Inler: 'Il mio calo? Ero semplicemente stanco'
24/02/2012, 10:02

Proprio Gokhan, a Radio Marte, ha svelato i motivi del suo calo di rendimento prima del risveglio di Firenze. «Ero semplicemente stanco per la tante gare giocate. Mazzarri mi ha sostenuto, chiedendomi di stare tranquillo e allo stesso tempo di dare il massimo di me stesso. Ora sto bene, come il Napoli: abbiamo riacquisito il nostro ritmo di gioco».
Lo svizzero sta coltivando un rapporto speciale con la città e con la gente: «Mi piace trasmettere qualcosa di me ai miei tifosi, visito spesso Napoli, i suoi luoghi storici e più affascinanti perché per me è importante sentire come si vive nei posti dove lavoro». Inler conta di segnare quanto prima anche al San Paolo, dopo la determinante rete di Vila-Real. «Ci sto provando, ma non ho ancora trovato la traiettoria giusta. Quando accadrà sarà stupendo, ma conta che vinca il Napoli, a partire dalla gara con l’Inter. Abbiamo voglia di continuare sulla strada intrapresa, sarà difficile ma inseguiamo solo la vittoria».
FONTE: IL MATTINO

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©