Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA DINO LAMBERTI

Inler, l'agente: "Con Dzemaili c'è grande feeling"


Inler, l'agente: 'Con Dzemaili c'è grande feeling'
25/10/2011, 12:10

A Radio Crc, nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete”, condotta da Raffaele Auriemma, è intervenuto Dino Lamberti, agente di Gokhan Inler:
“Inler ha vissuto quattro anni stupendi ad Udine, ma adesso deve dare il massimo nel Napoli, nella squadra in cui gioca. Non c'è più spazio per le questioni di cuore. Il segreto dell'Udinese risiede famiglia Pozzo. Nella vita quando si è persone serie e si cresce pian piano, si arriva sempre lontano. Come vedo il Napoli? Siamo appena all'inizio del campionato. Nelle prossime cinque gare sono convinto che la classifica sarà modificata”.
“C'è una differenza per ciò che riguarda l'esperienza tra i due presidenti, Pozzo e De Laurentiis, ma il patron azzurro in sette anni ha fatto grandi cose nella città partenopea. Non è facile in così pochi anni arrivare terzo in classifica ed andare a e giocare la Champions League ad alti livelli. L'Udinese è bravo nel prendere calciatori che costano poco e valorizzarli per poi rivenderli e guadagnare su di loro. Però Pozzo ha 25 anni di esperienza, De Laurentiis solo sette e questo pesa”.
“Chi vincerà domani? Spero vinca il migliore, non voglio schierarmi. Ho un posto nel cuore per tutte e due le squadre. Il Napoli quando gioca contro le grandi squadre diverte sempre, e fa sempre bene penso quindi che domani assisteremo ad una bella partita. Non è facile disputare una grande gara contro l'Udinese che gioca in maniera simile a quella del Napoli, ma sono certo che la squadra di Mazzarri saprà fare bene”.
“Con Gargano, Gokhan gioca bene, ma a Zurigo e con la Nazionale il mio assistito ha già giocato con Dzemaili, per cui credo che domani entrambi faranno bene perchè tra i due c'è feeling”.
“Non ho parlato con Gokhan perchè sono stato 14 giorni fuori Italia, a Dubai precisamente, oggi lo sentirò”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©