Sport / Calcio

Commenta Stampa

Inler, l'agente: "Napoli, se lo vuoi offri di più"


Inler, l'agente: 'Napoli, se lo vuoi offri di più'
24/05/2010, 13:05

Torna a parlare l'agente di Gokhan Inler. Il procuratore del centrocampista dell'Udinese inseguito dal Napoli è intervenuto ai microfoni di tmw.

Lamberti, ci sono novità su Inler?

"So che c'è stato un contatto tra Udinese e Napoli però l'offerta non è quella che si aspettava il club friulano. Siamo lontani. Al momento ci sono delle offerte dalla Germania, ma vogliamo aspettare il Mondiale. Probabilmente il suo futuro sarà più chiaro dopo la competizione in Sudafrica. Siamo più vicini all'offerta che ha fatto il Napoli, ma non è sui valori che ci si aspettava. La nostra priorità però resta l'Italia. Il campionato tedesco è di livello, ma il suo stile da calciatore corrisponde al torneo italiano. Vogliamo però attendere il Mondiale perché potrebbe anche arrivare un'offerta da squadre di livello superiore. Quest'anno l'Udinese non ha fatto bene e nel calcio si guarda più la posizione di classifica che il singolo giocatore. Aspettiamo il Mondiale, speriamo che la Svizzera vada bene. Non dipende solo da noi perché se fosse così la Nazionale sarebbe campione del mondo(sorride,ndr). Per adesso siamo tranquilli, vediamo come va il Mondiale e poi scegliamo. Le offerte non mancano".

Oltre al Napoli, in Italia ci sono altre squadre?

"Ce n'è una che lo voleva già da tempo. E questa è un'opzione. Ho parlato con il direttore di questa società, loro sono disposti a prenderlo subito perché considerano Gokhan un giocatore da grande squadra. Se non dovesse esserci l'accordo con altre società, questa squadra sarebbe interessata al giocatore. Ho trovato, in questo direttore sportivo, una persona molto corretta".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©