Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Lorenzo racconta le sue ambizioni

Insigne: «Sogno la fascia di capitano»


Lorenzo Insigne
Lorenzo Insigne
14/10/2013, 21:25

NAPOLI - Dal ritiro "casalingo" della Nazionale Lorenzo Insigne sogna ad occhi aperti. Il "Magnifico" non nasconde le sue ambizioni con la maglia del Napoli: «Il mio sogno è restare più a lungo nella mia città, con la mia gente e con i colori della mia squadra. L’altro sogno è poterne indossare, un giorno, la fascia di capitano. Sto bene a Napoli perché la società mi ha dato sempre fiducia». La stampa ormai parla di corsa a due per lo scudetto tra Napoli e Roma , ma Lorenzo invita a non dimenticarsi della Vecchia Signora: «La Roma è partita bene, ma noi siamo lì e ce la giochiamo con tutti. Spero che il Napoli arrivi così fino alla fine…Comunque non dimentichiamoci della Juventus». Intanto mentre l'attenzione è tutta sulla sfida del San Paolo tra Italia e Armania, Insigne pensa al big-match di venerdì prossimo contro la Roma: «in una grande partita. Se tanti giocatori sono in giro per il mondo con le loro nazionali vuol dire che sono forti e se sono forti Roma-Napoli sarà comunque una bella partita. Certo, è un problema per gli allenatori che non possono preparare la sfida come vorrebbero»

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©