Sport / Calcio

Commenta Stampa

La svolta

Inter: Moratti-Tohir ci siamo


Inter: Moratti-Tohir ci siamo
04/10/2013, 11:42

L'operazione, che ci accompagna dall'estate, che porterà Eric Tohir ad affiancare Moratti alla presidenza dell'Inter è ormai agli sgoccioli. Ad inizio settimana sono giunti da Giacarta l'ultima versione dei contratti, 4 volumi di cento pagine ognuno, che i legali del patron neroazzurro stanno studiando riga per riga. La firma potrebbe arrivare nel fine settimana. Mancano solo alcuni dettagli, quelli più cavillosi. Insomma si sta decidendo "chi comanderà". La holding degli azionisti indonesiani potrebbe ricoprire il 70% della società neroazzurra. Tradotto in termini semplici: Tohir avrà il comando della società. In ballo c'è la poltrona di Presidente che Tohir vorrebbe per se lasciando ad AngeloMario Moratti la vicepresidenza e a Massimo Moratti verrebbe consegnata la carica di Presidente onorario. Questa sarebbe la sorpresa. Nulla è ancora definito visto che l'assetto resterebbe invariato, almeno all'inizio, per occompagnare lentamente alla transizione. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©