Sport / Calcio

Commenta Stampa

Guarin recuperato

Inter, Samuel e Icardi verso la convocazione

Milito ancora in forte dubbio per la gara del San Paolo

Mauro Icardi
Mauro Icardi
13/12/2013, 16:31

MILANO. Mancano due giorni al big match di domenica sera. Mazzarri contro Benitez, passato contro presente e viceversa, o più semplicemente Napoli-Inter. Per i nerazzurri non ci sono novità particolari. La squadra ha svolto la quinta seduta settimanale in vista del posticipo: esercitazioni sugli schemi d'attacco e una partitella a metà campo. Mazzarri deciderà nella giornata di domani se convocare Samuel e Icardi mentre saranno indisponibili, tranne novità dell'ultima ora, Chivu, Mariga, Kuzmanovic e Milito. L'attaccante argentino sogna la convocazione ma la valutazione di staff medico e tecnico sarà molto rigida per evitare ricadute. Anche quest'oggi sia Icardi che Milito si sono allenati regolarmente in gruppo; tra i diffidati ci sono Campagnaro, Nagatomo e Taider. In difesa il tecnico nerazzurro dovrà  decidere se puntare su Ranocchia oppure Rolando; a centrocampo Taider è favorito su Kovacic e Nagatomo dovrebbe tornare titolare con capitan Zanetti pronto a subentrare a gara in corso. Nonostante la contusione rimediata da Guarin due giorni fa in allenamento, il nerazzurro dovrebbe essere regolarmente in campo alle spalle dell'unica punta Palacio. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©