Sport / Calcio

Commenta Stampa

Domani si scende in campo

Inter-Juventus, Zaccheroni si affida a Diego


Inter-Juventus, Zaccheroni si affida a Diego
15/04/2010, 11:04

MILANO - Giorno di vigilia per Inter-Juventus. Domani sera andrà in scena una delle sfide più calde del campionato e i due tecnici studiano la formazione per battere l’avversario. Mentre Mourinho raggiunge quota 100 panchine nerazzurre, Zaccheroni punta tutto su Diego per rovinare la festa agli storici “nemici” milanesi.
Tanti gli assenti in casa bianconera, ultimo Trezeguet, ma torna Diego. Il brasiliano si posizionerà alle spalle di Del Piero e Amauri. La Vecchia Signora dovrà fare a meno di uno degli uomini in grado di insaccare quasi sempre la palla in rete: David Trezeguet. Il francese martedì è stato costretto ad abbandonare anzitempo la seduta per un affaticamento muscolare e ha saltato anche l'allenamento di mercoledì. Out anche Giovinco e Grygera.
In casa Inter, invece, qualche dubbio ancora per Stankovic. Il centrocampista serbo era stato costretto all'ultimo a saltare la gara di sabato sera in campionato contro la Fiorentina al Franchi a causa di un affaticamento muscolare alla coscia destra, che ora è completamente superato. Per lui si prevede la panchina.
La Juve, però, festeggia almeno perché può contare su un italiano in più: Amauri. Dopo una lunga attesa è ufficialmente un cittadino italiano e, di conseguenza, un giocatore convocabile da Lippi per la Nazionale azzurra.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©