Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

"Inter-Lazio la partita più importante"


'Inter-Lazio la partita più importante'
23/04/2011, 10:04

"La partita dell'Inter è la più importante della giornata, se si dà per scontato che la corsa per lo scudetto è arrivata al capolinea, anche se, fino a quando l'aritmetica non dà i suoi responsi definitivi, il Napoli farà bene a cercare di fare il massimo e anche il Milan deve comunque stare con gli occhi aperti a Brescia, perché contro una squadra che lotta per salvarsi bisogna sempre stare molto attenti. Dato per scontato che adesso si lotta soprattutto per il secondo e terzo posto, è chiaro che la partita di San Siro è importante perché il discorso riguarda l'Inter che sta recuperando - dopo il brutto periodo che in una settimana le ha fatto perdere la Champions e lo scudetto - almeno un po' di credibilità con la partita vinta in Coppa Italia con la Roma. Bisognerà vedere se quella vittoria è più farina del sacco dell'Inter o sono stati evidenziati più i demeriti della Roma che hanno in qualche modo migliorato l'immagine e il risultato dell'Inter. Mi riferisco soprattutto all'aspetto atletico che ho potuto osservare commentando la partita da bordo campo ed effettivamente dopo un'ora di gioco la Roma era, come si suol dire, sulle gambe e l'Inter che in questo momento, come dice il presidente Moratti non ha una condizione fisica splendida, ha potuto fare una buona figura anche nel raffronto con questa avversaria. La Lazio, invece, è una squadra che corre molto, in questo periodo è in forma e si gioca una buona parte delle sue speranze di Champions a San Siro. Questa partita potrebbe anche finire pari: Reja è bravo a incartare le partite dei suoi avversari". Queste le parole del giornalista Enrico Varriale ai microfoni di tmw.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©