Sport / Calcio

Commenta Stampa

Italia, Lippi è sicuro: ai Mondiali sarà un'Italia più forte


Italia, Lippi è sicuro: ai Mondiali sarà un'Italia più forte
07/09/2009, 11:09

La partita di sabato sera con la Georgia, vinta 2-0 ma grazie a due autogol del rossonero Kaladze, ha fatto scattare tanti dubbi sul gioco dell’Italia e preoccupazioni per i prossimi Mondiali.
La prestazione degli Azzurri non è stata esaltante, anzi, ma Lippi non ha dubbi: ora bisogna pensare solo a qualificarsi, poi in 40 giorni la rosa darà il meglio.
Il Ct dell’Italia parla di poca convinzione nel proporsi in attacco  e nel far ripartire lì’azione, mentre in difesa c’è stata solidità.
Pronto a cambiare alcune carte, il tecnico resta sicuro sulla panchina azzurra convinto che ai Mondiali ci sarà un’altra Italia.
Contro la Bulgaria ci saranno Grosso e De Rossi, probabile l’utilizzo dal primo minuto di Quagliarella e si spera nel recupero di Marchisio.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©