Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Tre pali salvano gli azzurri

Italia-Germania 1-1, Insigne e Maggio risparmiati da Prandelli


Italia-Germania 1-1, Insigne e Maggio risparmiati da Prandelli
16/11/2013, 10:53

Finisce 1-1 la partita amichevole tra Italia e Germania giocatasi ieri sera nello stadio San Siro di Milano. Azzurri che giocano bene sfruttando le incursioni di Balotelli e un Pirlo in splendida forma ma che soffrono non poco i micidiali attacchi dei tedeschi che dominano specialmente sulle palle alte. E infatti proprio su un calcio d’angolo arriva il primo gol della partita. A metterlo a segno è la Germania con Hummels all’8’ minuto. Il difensore del Borussia Dortmund stacca più in alto di tutti e beffa Buffon. Italia sotto proprio nel suo momento migliore. Ma non tarda ad arrivare la risposta degli uomini di Prandelli: è Abate, che scambia bene con Osvaldo, a riportare il risultato in parità al 28’. Poi ci pensano tre pali colpiti dalla rappresentativa tedesca a salvare la porta difesa da Buffon. Nel finale scintille tra Thiago Motta e Kroos. Arriva l’arbitro a risolvere tutto con il giallo per i due giocatori. Insigne e Maggio non sono scesi in campo per questa partita ma Prandelli potrebbe dar loro spazio per la prossima amichevole contro la Nigeria, lunedì 18 novembre.

Commenta Stampa
di Luca G. Zanini
Riproduzione riservata ©