Sport / Calcio

Commenta Stampa

Italia-Serbia:rischio esclusione per la squadra di Stankovic


Italia-Serbia:rischio esclusione per la squadra di Stankovic
13/10/2010, 11:10

Il comportamento dei tifosi serbi prima, durante e dopo Italia-Serbia potrebbe provocare serie conseguenza alla federazione di calcio serba. L’effetto immediato dovrebbe essere la sconfitta della nazionale di Stankovic per 3-0 a tavolino ma le pene rischiano di essere molto più pesanti. Il Regolamento Disciplinare dell’Uefa punisce gli incidenti provocati da sostenitori di una squadra con varie pene. Oltre alla sconfitta a tavolino la Commissione Disciplinare dell’Uefa potrà infliggere alla nazionale serba le seguenti pene. La disputa a porte chiuse delle prossime parti­te casalinghe del girone dell’Euro­peo. La squalifica dello stadio. La  disputa delle partite in campo neu­tro. L’esclusione dalla competizio­ne in corso e/o di quelle che che verranno. Anche la Figc, però, potrebbe essere coinvolta nelle pene. Secondo l’articolo 4 del Regolamento dei campionati europei la Federazione ospitante è responsabile per l’ordine e la sicurezza prima, durante e dopo la partita. Se ritenuta responsabile di incidenti la Federazione italiana è dunque passibile di sanzioni.

Commenta Stampa
di Massimo La Porta
Riproduzione riservata ©