Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Jacobelli: "Adesso i nodi verranno al pettine"


Jacobelli: 'Adesso i nodi verranno al pettine'
28/05/2012, 19:05

Xavier Jacobelli, parla a radio marte del terremoto calcioscommesse:
"Tutti i nodi stanno venendo al pettino, ormai è un anno che questa inchiesta andava avanti. A noi non tocca altro che chiedere che chi dovesse essere ritenuto colpevole sia cacciato via dal mondo del calcio. Stavolta bisogna fare pulizia sul serio, altrimenti il calcio muore. Il nostro calcio in questo momento è un osservato speciale, la nazionale dovrà disputare un grande europeo per mostrare a tutta l'Europa la faccia pulita del calcio italiano."

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©