Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Jacobelli: "L'Udinese non si priverà di Benatia"


Jacobelli: 'L'Udinese non si priverà di Benatia'
25/10/2011, 14:10

Ai microfoni di Radio Crc è intervenuto il collega Xavier Jacobelli, direttore di Quotiano.net: “Credo che Inler abbia fatto molto bene a cogliere l'opportunità che il Napoli gli ha offerto poiché Gokhan a Napoli ha la possibilità di confermarsi ad altissimi livelli. Quella di domani sarà una partita importante, ma che non apporterà modifiche vere alla classifica. Certo, se il Napoli riuscisse a frenare l'Udinese, sarebbe un bel passo avanti. Attenzione però all'Udinese è una squadra in salute e ha in rosa Di Natale che è l'unico candidato italiano alla vittoria del pallone d'oro. Domani mi aspetto una bella partita e aperta ad ogni risultato. Sono curioso di vedere la prestazione del Napoli in campionato. Il Napoli domani sera si troverà di fronte ad una grande squadra, capolista a pieno merito. Sarà di fondamentale importanza capire quale cammino farà il Napoli. Se a gennaio si trovasse ancora in lotta tra campionato e Champions League, qualche rinforzo sarà necessario. Nessuno meglio di Mazzarri conosce la condizione dei suoi calciatori, ma credo sia arrivato il momento di concedere un turno di riposo a Cavani ed a Campagnaro. Non credo che a gennaio l'Udinese possa rinunciare a Benatia. È evidente che se i due presidenti riuscissero a raggiungere un accordo, sarebbe certamente un giocatore da Napoli”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©