Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Jacobelli:"Toni l'uomo giusto"


Jacobelli:'Toni l'uomo giusto'
25/05/2010, 13:05

Xavier Jacobelli, direttore di Quotidiano.net, ai microfoni di Marte Sport Live, ha parlato di Napoli, di diritti tv e del futuro della nazionale.
"Toni nel semestre che ha giocato con la Roma ha dimostrato che vuole tornare protagonista nel calcio italiano, nonostrante l'età. Credo sia un affare con molte probabilità di riuscita."
Il ricorso rifiutato di ContoTv?
"E' un bene che sia stato rifiutato, il calcio ora può respirare. Adesso si potranno ridistribuire i diritti tv. Per il Napoli, che ha un bacino di utenza enorme, il respingimento del ricorso è un bene. Il Napoli avrà molti soldi dal contratto Lega Sky."
Sulla nazionale.
"E' una nazionale secondo me priva di talento. Io non credo che ci possa essere qualche chance di vittoria, spero di sbagliarmi, ma le possibilità sono poche. Non mi è piaciuto neanche l'atteggiamento di Lippi, più che attacare dovrebbe chiedersi perchè la gente non ha più simpatia per questa squadra. Ci sono troppi giocatori della Juventus che hanno disputato un pessimo campionato. In nazionale ci deve andare chi è più in forma e quelli che ci stanno adesso non hanno dimostrato di essere i migliori. Quattro anni fa era giusto fare quadrato, chiudersi e non parlare con nessuno, oggi questa cosa non ha alcun senso. Io sono sicuro che Prandelli, molto probabilmente nuovo commissario tecnico, possa riportare entusiasmo e un nuovo clima intorno a questa nazionale."

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©

Correlati

28/01/2008, 16:01

SCUSA MA TI CHIAMO AMORE