Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Jeep® festeggia il 110° anniversario di Harley-Davidson


Jeep® festeggia il 110° anniversario di Harley-Davidson
13/06/2013, 14:04

Jeep partecipa alle celebrazioni per il 110° anniversario del marchio Harley-Davidson che si terranno a Roma dal 13 al 16 giugno. Migliaia di appassionati di Harley-Davidson provenienti da ogni parte del mondo si incontreranno nella Città Eterna per prendere parte al più grande raduno mai organizzato dal brand americano in Europa. Articolato in quattro giornate, l'evento offrirà un ricco programma di appuntamenti con competizioni sportive, dimostrazioni e concerti. Il calendario con i principali appuntamenti è disponibile su http://110.harley-davidson.com/.La partecipazione di Jeep all'evento rappresenta un tributo ai valori di autenticità, libertà e passione che contraddistinguono ogni modello del marchio americano. Valori che Jeep condivide con Harley-Davidson.Due saranno le location che ospiteranno l'evento Harley-Davidson a Roma: il Porto di Roma ad Ostia e il Foro Italico. Presso entrambe, Jeep sarà presente con aree personalizzate all'interno dell'Harley-Davidson Village.Durante le quattro giornate dell'evento il pubblico avrà l'opportunità di conoscere presso lo spazio Jeep al Foro Italico la nuova Grand Cherokee e provarla presso l'area test drive del Porto di Roma. Il flagship Jeep rappresenta infatti l'ultima novità della gamma in Europa e sarà commercializzato dal 24 giugno in Italia e dal mese di luglio nei principali mercati europei. Inoltre, presso uno speciale circuito off-road sarà possibile mettere alla prova le straordinarie capacità fuoristradistiche dell'icona Jeep Wrangler. Una flotta di 15 vetture Jeep sarà infine a disposizione dell'organizzazione per l'intera durata dell'evento.La partnership di Jeep con Harley-Davidson nasce dalla condivisione di un approccio a vivere le proprie emozioni in modo libero e autentico. Entrambi i marchi sono icone del made in USA ed esprimono i valori di libertà e autenticità attraverso prodotti che consentono a chi li sceglie di vivere la propria individualità in modo forte e distintivo, di poter intraprendere qualsiasi viaggio ed affrontare qualsiasi avventura.Lo stand Jeep situato nel Porto di Roma, Ostia ospiterà il tributo agli 'Authentic freedom lovers' e alla libertà di espressione legata al mondo Harley-Davidson attraverso le performance dal vivo di straordinari artisti che ogni giorno personalizzeranno con le caratteristiche creazioni che contraddistinguono le motociclette dei riders elementi esterni di Jeep Wrangler quali la griglia, il cofano, le calotte degli specchietti e la cover della ruota di scorta. Gli elementi del Wrangler che gli artisti personalizzano con motivi Harley sono tutti ricambi e accessori Mopar®, la Divisione Parts & Service e di Customer Care dei Gruppi Fiat e Chrysler.Al termine di ogni giornata, questi elementi saranno montati su uno speciale esemplare Wrangler 'Moparized' esposto all'interno dell'area Jeep.Per sottolineare ulteriormente il legame con la libertà intesa anche come libertà di espressione, Jeep mostrerà al pubblico le infinite possibilità di personalizzazione dell'icona Jeep proprio attraverso lo speciale allestimento estetico personalizzato Mopar® esposto all'interno dello stand. La speciale personalizzazione sarà realizzata sulla versione Unlimited Sahara 2.8 CRD e conferirà un look aggressivo a Jeep Wrangler.Esternamente, il Wrangler 'Moparized' presenta light bar, calotte degli specchietti con logo Jeep e pedana laterale tubolare di colore nero satinato. Sul cofano anteriore spicca la decalcomania nera opaca con logo Jeep. Le luci supplementari a giorno (DLR), la piastra di protezione per l'impianto di sterzo e la barra anti rollio incrementano la funzionalità e il carattere specialistico della vettura. I cerchi in lega da 18 pollici di colore nero opaco, la cover applicata alla ruota di scorta in tinta con la carrozzeria, il soft top Sunrider® color Khaki ed il batticalcagno con logo Jeep completano il look 'Moparized' di Jeep Wrangler e ne accentuano ulteriormente l'inconfondibile personalità.In occasione dell'evento, Mopar® lancerà una esclusiva offerta commerciale dedicata agli appassionati del marchio Jeep che durante le quattro giornate visiteranno gli stand: i visitatori riceveranno una promocard che gli assicurerà uno sconto del 10% su selezionati oggetti della linea accessori Jeep realizzata da Mopar.Il Porto di Roma sarà inoltre il luogo per provare in anteprima su strada la nuova Jeep Grand Cherokee e per mettere alla prova le straordinarie capacità fuoristradistiche di Jeep Wrangler. Uno speciale circuito con superfici ad ostacoli che si incontrano comunemente nella marcia in fuoristrada sarà infatti allestito per consentire ai visitatori di vivere un'autentica esperienza di guida in off-road a bordo dell'icona Wrangler.Presso lo spazio 'J Set' del Foro Italico, l'esclusiva location personalizzata da Jeep nel cuore delle celebrazioni romane di Harley Davidson e luogo d'incontro per gli appassionati del marchio, sarà esposta in anteprima la nuova Jeep Grand Cherokee nella versione top di gamma Summit. Massima espressione dell'eleganza e della potenza del marchio Jeep, la nuova Grand Cherokee presenta ora un nuovo design degli esterni e degli interni, nuovi contenuti tecnologici e performance su strada e in fuoristrada ulteriormente perfezionate grazie al nuovo cambio automatico a 8 rapporti equipaggiato di serie.Il JSet sarà inoltre il luogo in cui i visitatori potranno trascorrere piacevoli momenti di svago, richiedere informazioni sui modelli della gamma Jeep ed effettuare le prenotazioni per i test drive su strada ed in fuoristrada della nuova Jeep Grand Cherokee.A conferma della condivisione di valori tra il marchio Harley-Davidson e Jeep, sarà proprio un esemplare Wrangler ad aprire la parata di Harley-Davidson che il 15 giugno partirà dal Porto di Ostia per raggiungere il centro di Roma.L'evento sarà anche sul web: a partire dal 13 giugno il viaggio da Torino a Roma dell'icona Jeep Wrangler al fianco di un gruppo di Harley-Davidson sarà raccontato nella sezione "#FreedomLovers" di www.jeep-people.com. Nella sezione dedicata agli itinerari Jeep-Travel.com sarà possibile seguire il viaggio tappa dopo tappa attraverso i racconti e le foto di viaggio dei partecipanti. La community di Jeep-People, inoltre, dal 13 al 16 avrà la possibilità di immergersi nell'atmosfera de raduno e seguire il backstage dell'intero evento in tempo reale attraverso i canali ufficiali su facebook, twitter e gli altri social network, mentre tutti coloro che si recheranno presso l'area Jeep del Porto di Roma avranno la possibilità di diventare protagonisti delle pagine online Jeep. Tutti i partecipanti, infatti, saranno invitati dallo staff di Jeep-people a scattare una foto e a pubblicarla sui loro profili con l'hashtag #FreedomLovers interpretando così il loro "amore per la libertà": tutte le foto con l'hashtag, grazie ad un aggregatore, saranno pubblicate automaticamente anche sul profilo Facebook ufficiale di Jeep-People.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©