Sport / Basket

Commenta Stampa

Job Gate Vomero, domani ospitano la Carpedil


Job Gate Vomero, domani ospitano la Carpedil
10/02/2012, 15:02

Riparte il campionato della Job Gate Napoli Basket Vomero. Dopo il rinvio della gara contro la Termocarispe La Spezia di domenica scorsa (che sarà recuperata domenica 11 marzo, alle 18), le napoletane affronteranno domani al PalaBarbuto (ore 19) la Carpedil Battipaglia, anch’essa reduce dallo spostamento della gara contro Firenze. Per le napoletane si tratterà della terza gara consecutiva in casa, dopo la vittoria contro Siena e la sconfitta ai supplementari contro la capolista Chieti. Una partita determinante, perché entrambe le formazioni ambiscono a un posto nei play-off, con le napoletane attualmente al sesto posto con 16 punti e le salernitane a quota 12, al decimo posto. Per Napoli tornano a disposizione tutti gli effettivi, quindi per il coach, Massimo Romano, la possibilità di scelta sul quintetto iniziale sarà ampia. Potrebbe rientrare Elettra Ferretti, reduce da un problema al timpano, così come ha recuperato dalla microfrattura alla mano Sara Baggioli. Di sicuro partiranno dall’inizio Tomova, Consorti, Calamai e una tra Giordano e Gambardella.
“Questa partita può essere la chiave del campionato – spiega Romano -. Vincere può significare scavare un solco importante dalla zona play-out e questo ci consentirebbe di guardare alle prossime partite con minore pressione. Dobbiamo anche rifarci dopo la brutta prova dell’andata, che è stata una delle peggiori offerte dalla nostra squadra quest’anno, ma Battipaglia è una squadra che difficilmente fa giocare bene gli avversari e dovremo tenerne conto. Sarà un’altra partita rispetto a qualche mese fa ma con le stesse difficoltà. Dovremo mantenere alta la concentrazione ed essere sempre molto determinati”.
Job Gate Napoli Basket Vomero-Carpedil Battipaglia, valida per la quinta giornata di ritorno del campionato di serie A2 di basket femminile, si giocherà domani, sabato 11 febbraio, alle ore 19 al PalaBarbuto di Napoli. Arbitreranno Capozziello di Brindisi e Lucarella di Taranto.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©