Sport / Vari

Commenta Stampa

Ju-jitsu, Stefanelli è il nuovo campione del mondo


Ju-jitsu, Stefanelli è il nuovo campione del mondo
25/11/2015, 22:16

NAPOLI- L'Italia torna sul gradino più alto del podio ancora una volta. Raffaele Stefanelli, campione europeo di ju-jitsu 2014, ha raggiunto un traguardo ancora più alto: ha conquistato la medaglia d'oro ai Campionati del Mondo di ju-jitsu. Con lui, l'Italia è sul tetto del mondo.

Questi mondiali si sono tenuti a Jaworzno, in Polonia, sabato 21 e domenica 22 Novembre. Raffaele, classe '99, ha vinto la categoria Junior (16-18anni) -66kg, battendo un turco in semifinale ed un italiano in finale. Questo primo posto è il risultato di 13 anni di duro allenamento, fatto di continue prove e sacrifici. Il nostro campione è stato cresciuto, allenato, formato, motivato dal grande maestro Pasquale Stanzione che, insieme a tutta la palestra Taek-jitsu di Cardito, ha permesso a Raffaele di poter far vincere la nostra iItalia. Fin da bambino la più grande ambizione della nostra giovane medaglia d'oro è stata quella di poter anche solo partecipare a dei campionati del mondo ed oggi, alla sola età di 16 anni, ha realizzato il suo sogno e ancora di più, ha trasformato anni ed anni di duro allenamento in orgoglio nazionale sulla scena mondiale. Traguardo più alto non poteva essere raggiunto, l'inno nazionale italiano ha risuonato forte in Polonia.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©