Sport / Basket

Commenta Stampa

Julie News Napoli, a Venafro per tornare a vincere


Julie News Napoli, a Venafro per tornare a vincere
27/01/2012, 13:01

Nelle prime tre giornate di ritorno della Divisione Nazionale C, girone H, la Julie News Napoli continua altalenante il suo cammino: la squadra di coach Massaro è reduce da una vittoria su tre partite e diventa sempre più indispensabile portare a casa un risultato positivo.
La formazione napoletana si affida alla partita in trasferta (domenica, ore 18:00) contro la Farmacia Sardella Venafro per riassaporare il gusto dei due punti in classifica, mancati in volata a Mola quando si era riusciti anche a riaccorciare le distanze nell’ultimo minuto di gara di fronte alla rilanciata compagine barese. Guardando la classifica, sempre più ‘stretta’, vediamo che Venafro è appaiata a quota 14, due punti in più rispetto ai partenopei, ma attraversa un momento alquanto delicato della sua stagione. La formazione guidata in panchina da coach Arturo Mascio, dopo una partenza più che positiva, è reduce da ben otto sconfitte consecutive, l’ultima subita a Taranto sabato scorso. All’andata, Alesse e compagni riuscirono ad avere la meglio sul parquet napoletano, sconfitta che sicuramente la Julie News vorrà riscattare. Sarà necessario tenere alta la guardia: la squadra molisana ha ingaggiato nell’apertura della finestra il play-guardia slavo Milos Stijepovic. L’atleta montenegrino ha lasciato la casacca della Mens Sana Campobasso con cui ha disputato un’ottima prima parte di stagione nel campionato di DNB: 10.2 punti di media in trenta minuti di utilizzo a partita, quasi cinque rimbalzi a incontro, difensore eccellente e grande recuperatore di palloni. Stijepovic ha sempre calcato i parquet della serie B e la sua firma ha garantito alla Farmacia Sardella di non dover soffrire troppo l’assenza della forte ala Domenico Ferraro, costretto ai box per un grave infortunio. Inoltre, ci sono altri giocatori di livello a disposizione della squadra molisana da non perdere d’occhio: il play argentino Mengoni, uno dei migliori realizzatori del campionato; Salvatore Parlato, l’ala grande ex Magic Team Benevento; Andrea Alesse, ottimo tiratore, e l’esperto pivot argentino Mauricio Trentini, secondo assoluto nella categoria rimbalzi (9.21).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©