Sport / Calcio

Commenta Stampa

Il club bianconero contro la decisione di giocare nel gelo

Juve fuori dall'Europa, Del Neri :"Partita irregolare"


Juve fuori dall'Europa, Del Neri :'Partita irregolare'
02/12/2010, 10:12

E’ una Juventus arrabbiata quella che saluta clamorosamente l’Europa League. Il pareggio ottenuto in Polonia nelle precarie condizioni metereologiche non è andato giù alla dirigenza bianconera. Il dg Marotta aveva chiesto ufficialmente di non giocare ma la temperatura gelida e il campo ghiacciato non sono bastati a rinviare la partita. “Anche nell’intervallo ho chiesto all’arbitro di sospendere il match – rivela Marotta – ma l’arbitro, non so per quale motivo, era convinto che fosse giusto continuare”.  L’allenatore Gigi Del Neri non ha digerito l’eliminazione e al fischio finale si scaglia contro la decisione di giocare nonostante le precarie condizioni ambientali. “E’ stata una partita irregolare, se le condizioni fossero state diverse probabilmente avremmo vinto. Non si può giocare a calcio così, non si vedevano nemmeno le righe del campo”. Dello stesso pensiero Alex Del Piero:”Non mi era mai capitato di giocare in situazione del genere, il campo era impraticabile”.

Commenta Stampa
di Massimo La Porta
Riproduzione riservata ©