Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

VESPE NEI GUAI

Juve Stabia, chiesta penalizzazione di 9 punti!


Juve Stabia, chiesta penalizzazione di 9 punti!
07/10/2011, 13:10

Il procuratore federale Stefano Palazzi ha chiesto alla Commissione disciplinare una penalizzazione di 9 punti per la Juve Stabia e di 6 per il Sorrento dopo aver esaminato gli atti dell' inchiesta della Dda di Napoli sul calcio scommesse. Per l' amministratore del club stabiese Roberto Amodio, deferito il 2 agosto scorso insieme alla società, Palazzi ha chiesto l' inibizione di 3 anni e 3 mesi. I presidenti del club stabiese Franco Giglio e Franco Manniello si dicono «profondamente amareggiati». «Lo siamo prima come uomini che hanno sempre cercato di impartire ai propri figli un sentimento di legalità e rispetto delle regole, lo siamo come cittadini di Castellammare di Stabia, città che amiamo e che non si distingue nel mondo per la sola presenza della criminalità organizzata». «In un momento di crisi globale - affermano i due imprenditori - abbiamo investito nel mondo del calcio »per continuare a far sognare migliaia di tifosi che, almeno per un giorno, dimenticano la crisi occupazionale e gli altri problemi che affiggono la città. «Confidiamo ancora e seriamente nella giustizia sportiva - affermano i due dirigenti della Juve Stabia - e siamo certi che l' esito del processo riuscirà a stabilire la verità dei fatti e l'assoluta estraneità della società, che rappresentiamo, a qualsiasi tipo di combine». «Non ci fermeremo, adendo sempre esclusivamente le vie legali, davanti a nessuna decisione che riterremo ingiusta e combatteremo fino alla fine per fare emergere la nostra estraneità, concludono i dirigenti della Juve Stabia.
FONTE: CALCIOMERCATO.COM

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©