Sport / Calcio

Commenta Stampa

IL MERCATO DI GIORNATA

Juve sullo svincolato Marquez. Giovinco-Genoa?


Juve sullo svincolato Marquez. Giovinco-Genoa?
31/07/2010, 18:07

Con tutti gli occhi puntati sulle amichevoli internazionali che vedono in campo quest'oggi Milan, Roma e Inter, nelle sedi di Milano si muove poco o nulla in chiave mercato. Unica nota ufficiale è in casa Lecce. La squadra pugliese si è infatti assicurata le prestazioni di  Carlos Javier Grossmuller. Si tratta di un centrocampista uruguaiano di 24 anni proveniente dai tedeschi dello Schalke 04, ma che l'ultima stagione ha giocato nel Danubio. Il giocatore si era svincolato il mese scorso. Svincolo avvenuto quest'oggi, invece, per il messicano Rafa Marquez. Il capitano della selezione centroamericana ha rescisso il suo contratto con il Barcellona ed è pronto ad accasarsi ad un altro grande club europeo. Alla finestra c'è la Juventus, alla ricerca di un difensore centrale di spessore. Il nome di Marquez era già stato fatto nelle scorse settimane, e visto il risvolto del rapporto con i balugrana, l'affare si può ora concludere. Juventus su cui continuano a piovere richieste per Sebastian Giovinco. Dopo Parma e Bari, ora nella trattativa si è inserito con prepotenza Enrico Preziosi per portare il "folletto" a Genova. Dalla Liguria, invece, è pronto finalmente a partire Acquafresca. Il giocatore dovrebbe essere accontentato e ceduto al Cagliari. Alle battute finali l'operazione Lucarelli-Napoli. Leonardi, ds del Parma, ha confermato la trattativa. De Laurentiis ha ammesso di voler accontentare Mazzarri. Le parti sono oramai d'accordo e la gaffe apparsa sul sito ufficiale degli azzurri ne è una limpida prova. Questione di ore e Mazzarri avrà il suo pupillo. Intanto il presidente azzurro e il patron dell'Udinese, Pozzo, sono tornati a parlare di Gokan Inler. La Sampdoria ha scelto il suo secondo portiere. Non sarà il giovane Fiorillo a fare la panchina di Curci, ma il brasiliano Junior Da Costa. estremo difensore di 26 anni, Da Costa lo scorso anno ha giocato in B nell'Ancona. Svincolatosi per il fallimento della società, è stato fino ad oggi in prova alla corte di De Carlo, ma pare ormai pronto a firmare. Un altro portiere tiene banco in queste ore. E' Stefano Sorrentino del Chievo che sembra intensionato a restare a Verona chiudendo le porte ad un possibile arrivo di Rubinho e ad un valzer di portieri che si sarebbe scatenato con la sua partenza.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©