Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Risultato ingiusto per gli azzurri, bianconeri secondi

Juventus batte Napoli 3-0


.

Juventus batte Napoli 3-0
10/11/2013, 22:29

TORINO - Finalmente ha inizio la gara tra Juventus e Napoli. Una gara subito condizionata dal quintetto arbitrale che non nota il fuorigioco, evidente, di Llorente al 2' del primo tempo nell'azione che porta lo spagnolo a siglare il vantaggio dei locali. Subito in salita la gara per il Napoli che ci prova si da subito ad impesierire Buffon e il più propositivo degli azzurri è Insigne. Altro errore arbitrale è il calcio di rigore negato agli azzurri per fallo su Higuain. Una gara condizionata da episodi. Nel secondo tempo c'è solo una squadra: il Napoli. I partenopei si scoprono e subiscono vari contropiedi, in uno di questi Inler regala una punizione quasi dal limite. La mattonella è quella di Pirlo che la piazza lì dove Reina non può arrivare. Siamo sul 2-0, risultato ingiusto per quello che il Napoli ha fatto vedere. Gli azzurri demoralizzati subiscono qualche minuto dopo il terzo gol firmato da Pogba. Grande controllo e grande tiro, Reina non può opporsi. Poco prima della fine viene espulso Ogbonna per doppio giallo. La gara termina così. Rocchi ha lasciato a desiderare, ancora nelle gare con il Napoli. Due episodi che hanno cambiato la partita. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©