Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Juventus, l'Europa League lontano da Torino


Juventus, l'Europa League lontano da Torino
08/06/2010, 13:06

Incredibile storia in casa Juve. I bianconeri saranno costretti a giocare i preliminari di Europa League lontani da casa. Lo stadio Olimpico, infatti, non sarà libero perchè già prenotato da terzi. I "terzi" sono gli U2, che si esibiranno il 6 agosto nella città piemontese ed hanno chiesto ed ottenuto l'affitto dell'impianto nei 15 giorni antecedenti per effettuare le prove. Dunque dal 21 al 5 agosto lo stadio sarà inagibile per la Signora, che avrebbe dovuto giocare tra le mura amiche il 29 luglio e il 5 o il 6 di agosto. Molte le ipotesi che i bianconeri vaglieranno insieme all'Uefa. Una cosa è certa. Il motivo della scelta è legata ai soldi. Bono e i suoi porteranno nelle casse torinesi circa 100mila euro.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©