Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LA PARTITA

Juventus-Napoli, precedenti, numeri e curiosità


Juventus-Napoli, precedenti, numeri e curiosità
30/03/2012, 20:03

Nel posticipo della 30° giornata di serie A, le due prossime finaliste della coppa nazionale, Juventus e Napoli, si affrontano, allo Juventus Stadium, in una sfida che può riaprire la corsa al secondo posto.

I PRECEDENTI - Sono 149: 67 vittorie Juventus, 49 pareggi e 33 vittorie Napoli

I PRECEDENTI A TORINO - Primo incrocio nel nuovo Juventus Stadium, sfida numero 74 sotto la Mole:
46 vittorie della Juventus
21 pareggi
7 vittorie del Napoli
138 gol della Juventus
55 gol del Napoli

L'ULTIMA VITTORIA DELLA JUVENTUS - In ordine cronologico, 3-0 il 13 gennaio del 2010 in coppa Italia, doppietta di Del Piero e un gol di Diego. In serie A invece, stagione 2008/09, 1-0 il 28 febbraio 2009, rete di Marchisio.

L'ULTIMO PAREGGIO - Ultima giornata dello scorso campionato, 22 maggio 2011, 2-2, Maggio e Lucarelli per il Napoli, Chiellini e Matri per i bianconeri.

L'ULTIMA VITTORIA DEL NAPOLI - Il 31 ottobre del 2009, 3-2 in rimonta: vantaggio juventino con Trezeguet e Giovinco, doppietta di Hamsik e gol di Datolo per gli azzurri.

GLI EX - Nel Napoli ci sono Salvatore Aronica e Morgan De Sanctis. In bianconero invece il solo Fabio Quagliarella.

CONTE vs MAZZARRI - Una solo sfida, quella della partita di andata, un pareggio.

CURIOSITA' - Tanti i giocatori che hanno indossato entrambe la maglie, pochi quelli che sono riusciti a segnare al San Paolo sia in azzurro che in bianconero. Altafini ha firmato due vittorie del Napoli contro la vecchia Signora, entrambe per 1-0 (6 febbraio 1966 - 9 novembre 1969), ma è suo anche uno dei sei gol della Juve nel 6-2 del 15 dicembre 1974. Stesso discorso per Daniel Fonseca che segnò con la maglia azzurra nel 2-3 subito dal Napoli il 4 ottobre del 1992 ed in bianconero quando nel 1997/98 la Juve si impose per 2-1. Anche Ferrara e Sivori sono riusciti a segnare con entrambe le maglie sia al Napoli che alla Juve, ma a Torino.

L'ARBITRO - Daniele Orsato di Schio, ha diretto gli azzurri 19 volte tra serie A, B e C1: 7 vittorie, 9 pareggi e 3 sconfitte.

 

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©