Sport / Calcio

Commenta Stampa

Parla il brasiliano

Kakà: "Non mi aspettavo un 3-0 così pesante"


Kakà è intervenuto a Uefa.com
Kakà è intervenuto a Uefa.com
27/11/2013, 17:47

MILANO - Il faro del Milan è Ricardo Kakà. Il brasiliano sembra tornato quello dei tempi d'oro e per i rossoneri non potrebbe esserci notizia migliore. L'ex giocatore del Real Madrid è intervenuto a uefa.com commentando il successo ottenuto dai suoi sul Celtic ieri sera, un successo che potrebbe essere sinonimo di svolta: "La vittoria è molto importante a prescindere dai risultati precedenti - ha spiegato -. E' un successo essenziale e abbiamo ottenuto il risultato che volevamo. Per me la sorpresa più grande è stata proprio il risultato, non mi aspettavo lo 0-3 e un margine così ampio, ma questo significa che abbiamo giocato bene. Ci siamo impegnati a fondo per ottenere un risultato positivo e credo che il punteggio finale sia giusto. Sapevamo che vincendo ci saremmo trovati a giocarci tutto contro l'Ajax nella prossima sfida; e' andata così e ora dipenderà solo da noi. Giocheremo in casa e ci sono tutti i presupposti per ottenere un risultato positivo. Vogliamo vincere, ma anche un pareggio sarebbe sufficiente per la qualificazione. La vittoria contro il Celtic è arrivata al momento opportuno, perchè ci serviva un risultato positivo per ritrovare fiducia". Con le ultime prestazioni, a prescindere dai gol, Kakà ha convinto anche i più scettici, quelli che non credevano che l'ex Pallone d'Oro potesse tornare ai suoi livelli dopo gli anni difficili trascorsi al Real Madrid. "Mi sento meglio ogni giorno che passa e sono felice di come sto giocando e di come le cose stanno andando. Sto segnando molto, mi sento bene e sono felice", ha tagliato corto il brasiliano.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©